Home / ATTUALITA' / Sanità, De Luca ad Avellino: “La realtà non si cambia con i tweet”
41007386_10156458449443257_1591864151485972480_o

Sanità, De Luca ad Avellino: “La realtà non si cambia con i tweet”

“Vanno in giro con i giubbini, da quelli delle forze dell’ordine a quelli degli spazzini. Oggi volevo indossarne uno di leopardo ma non l’ho trovato. Sarà per la prossima volta” ha detto ad Avellino il governatore della
Campania, Vincenzo De Luca, facendo un esplicito riferimento al propagandismo del vice premier, Matteo Salvini, aggiungendo, in polemica con il sottosegretario all’Interno, l’irpino Carlo Sibilia “Di mettere fine alle passerelle politiche negli ospedali consegnando i giocattoli della Befana”. De Luca ha
ricordato poi al governo nazionale che la Regione Campania “Attende ancora la firma per sbloccare 1 miliardo di interventi per il piano di edilizia sanitari“.

“Ai tavoli nazionali sulla sanità, non ci sono più risatine sulla Regione Campania. Andremo avanti nel cambiamento che abbiamo impresso, sempre più convinti che se non cambiamo le cose adesso non le cambieremo più – ammette il governatore della regione Campania intervenendo al convegno promosso dalla Asl di Avellino sugli screening oncologici e alla inaugurazione di una unità mobile per lo screening della mammella. La realtà – ha poi aggiunto De Luca – Si cambia con la fatica e non con i tweet”