Home / CULTURA / AVELLINO – Prorogata la mostra “Nel segno delle donne”
455925271_194650

AVELLINO – Prorogata la mostra “Nel segno delle donne”

Dato il grande successo di pubblico e di consensi, la mostra ” Nel segno delle donne” è prorogata al 4 maggio 2019. Ancora una settimana per la collettiva con opere   ispirate alla donna  per esaltare il  suo ruolo  ruolo sociale di fonte d’ispirazione dell’arte ed emblema della bellezza della femminilità e della maternità.

Presso l’osteria Giu’ da Thomas, in via Recinto Dogana, espongono  Stefano Buonavita, Crinos  , Serena D’Onofrio, Rita Fantini, Elisa Monica, Assunta Picariello, Gianluca Sfera e Generoso Vella.

“L’arte e la scrittura  – ha dichiarato l’organizzatore Generoso Vella – hanno dimostrato , nel corso dei secoli, come la donna sia riuscita a far emergere il cuore gentile e puro degli uomini e a farlo diventare un intellettuale colto e raffinato. Essa è chiamata a sostenere un compito davvero pregiato e rilevante: la donna crea cultura ed è colei che meglio riesce a essere testimone dei cambiamenti della societa’ e  promuovere il rispetto dei diritti e della dignità umana. Oggi e sempre è la custode della bellezza, della femminilità , delle tradizioni e, infine,  della natura , di cui rimane l’indiscusso capolavoro”.

La mostra è in collaborazione con l’associazione culturale Nel segno dell’arte di Avellino.

L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 19.00 alle 24.00 ( chiuso il lunedi’ )