Home / POLITICA / Arace (SiPuò): “Il M5s ha ha lottizzato le istituzioni pubbliche”
Nadia Arace

Arace (SiPuò): “Il M5s ha ha lottizzato le istituzioni pubbliche”

“Non possiamo assolutamente sostenere progetti di tipo narcisistico in alcun modo”. Parla così Nadia Arace referente della sinistra cittadina e dell’associazione “Si Può”. Nella mattinata odierna, Arace, ha fatto il punto dopo la sfiducia arrivata una settimana e mezza fa nei confronti dell’amministrazione guidata da Vincenzo Ciampi. “Sibilia mente sapendo di mentire – spiega Arace – Io non ho alcuna inchiesta in atto e non ho responsabilità sui bilanci perché ho sempre bocciato quelli precedenti dell’amministrazione Paolo Foti. Questo è un giochetto  di mescolare sempre tutto e il contrario di tutto tende a creare solo confusione”. Quest’ultimo aspetto secondo l’ex consigliere comunale riguarda anche Nello Pizza: “Si rivolge a noi, e pure a Forza Italia per aprire un possibile dialogo: tutto ciò è sintomo di confusione”.

“Ciampi ha fatto di tutto per proteggersi dal rischio di governare la città – sottolinea – Tutte le sue aperture sono state segnate dalla condivisione del bene comune, ma dall’altra parte però si affidava alla violenza dei social network per intimidire e sfidare l’Assise Comunale”.

“Ho scelto di votare la sfiducia alla luce dell’inconsistenza di questo percorso amministrativo denso di errori e alla luce delle scorrettezze istituzionali del Movimento 5Stelle – incalza – Dopo le vele per il Ferragosto è saltato ogni tipo di correttezza con l’amministrazione Ciampi”. “Ad una settimana dalla sfiducia ci sono già due candidature a sindaco (Festa e Cipriano), ma ad oggi nessuno ha ancora aperto una discussione rispetto a quanto accaduto non solo in questi ultimi cinque mesi ma in questi ultimi anni”.